quanto siete belli!

quanto siete belli!

domenica 29 marzo 2020

Torta vegan squisita alle banane

Una torta piena di nutrienti e di energia, ideale per colazione, merenda o per escursioni in montagna.
Senza uova, lievito, latte, farina.

Frulla 200 gr. di fiocchi di avena con noci, nocciole, uvetta ecc.. aggiungi un cucchiaio di zucchero di canna integrale, un pizzico di sale e 2 banane mature.
Frulla insieme a 200 ml di latte vegetale e un cucchiaino di bicarbonato da attivare prima col limone.
In forno a 200 gradi per 20 minuti circa.


martedì 25 febbraio 2020

Dolcetti di Arlecchino



domenica 10 novembre 2019

Biscotti morbidi alle mele senza glutine



2 uova
100gr. di zucchero
100 gr. di burro
350 gr. d farina di riso
1 bustina di lievito per dolci
1 bustina di vanillina
2 mele

Sbatti due uova con 100gr di zucchero, aggiungi 100 gr. di burro morbido e 350 gr. di farina di riso.
Unisci una bustina di lievito per dolci e una bustina di vanillina, infine incorpora le mele a pezzetti piccoli.
Forma col cucchiaio dei biscotti sulla carta da forno e cuoci per 20 minuti in forno caldo a 180 gradi.

domenica 6 ottobre 2019

corso di cucina con Floopaloo


Risultati immagini per floopaloo immagini
Il mio modo di cucinare, a causa della vita impegnativa e piena che ho avuto e che ho, è diventato un modo molto 'schnell', veloce, che però è diventato il MIO modo:-). Ora in poco tempo riesco a cucinare tante cose, così poi mi rimane tempo per molto altro o semplicemente per riposare. Quando ho il tempo ovviamente non cucino così, ma l'amore che ci metto è SEMPRE lo stesso. 

NON CI CREDO A CHI DICE: MANGIO SEMPRE PASTA O SURGELATI PERCHE' NON HO TEMPO DI CUCINARE. 
ECCO COSA ABBIAMO COMBINATO IN SOLE 3 ORE.

Ieri ho fatto un regalo a mia nipote, che per me è come una figlia e che oggi compie 29 anni.Visto che voleva preparare cena e pranzo di compleanno per vari invitati le ho mostrato come in sole 3 ore si possono preparare tante cose buone, in modo poi da affrontare la settimana lavorativa con qualcosa di sempre pronto in frigo o in freezer.

E' bello tornare a casa sfiniti e trovare qualcosa di gustoso e pronto da mangiare per cena. Il vantaggio è che così si ha piu' soddisfazione, si mangia sano, si organizza meglio la dispensa e la spesa. Insomma 'take it easy', perchè se la fai facile, è tutto piu' facile.

Prima abbiamo fatto la spesa con tutto il necessario.
E abbiamo iniziato subito a cucinare. Abbiamo messo le patate a lessare in pentola a pressione e cotto i piselli surgelati dopo aver fatto il soffritto, spolverati di pangrattato e olio e messi da parte.
Attendendo la cottura delle patate, abbiamo preparato le polpette al sugo:
Macinato di carne, un uovo, pangrattato, grana e sale. Formato le palline le abbiamo cotte nel soffritto e ricoperte di passata di pomodoro. Abbiamo tenuto da parte un po' di macinato per fare il ragu'.

Abbiamo tagliato la zucca verde senza sbucciarla, dopo averla lavata e messa al forno con sale alle erbe e olio. 
Scolato e sbucciato le patate, le abbiamo schiacciate mescolate col latte e il sale e fatto il purè. Subito abbiamo riutilizzato la pentola a pressione per mettere sul fuoco le verdure per il passato di verdura: cavolfiore, zucchine, patate,cipolla e carota, poca acqua,giusto per coprire le verdure e sale. Una volta a lessate si frullano, ed è sempre comodo averne un po' di porzioni in freezer.

Dopo aver pranzato allegramente e compilato il suo nuovo ricettario, 2 veloci antipasti.
Girelle di prosciutto: sulla pasta sfoglia rettangolare abbiamo messo le fette di prosciutto, arrotolato a salame e tagliato a fettine. In forno 20 minuti circa a 180 gradi.
Palline di ricotta:trita i capperi e mescola con ricotta, pangrattato, olio sale e grana e forma delle palline.

Dopo aver pranzato ci siamo dedicate alle lasagne. Per fare veloce abbiamo preso tutto pronto. Sfogliavelo Rana, grana grattuggiato, besciamella, ragu. Le abbiamo composte in teglia e infornate.

Mentre cuocevano le lasagne abbiamo preparato i dolci: torta yogurt con gocciole, e dolce 'finto tiramisu di crema'
La torta yogurt è veloce.
ricetta:https://paneconmarmellata.blogspot.com/search?q=torta+di+nonna+papera
La crema: scaldo un litro di latte con la scorza di un limone.
A parte preparo una crema con 2 uova, 4 cucchiai di zucchero e 4 di amido di mais. Aggiungo vanillina. Quando il latte è caldo tolgo il limone e la padella dal fuoco. Incorporo la crema bene e rimetto sul fuoco ad addensare mescolando lentamente.

Pronta la crema abbiamo messo sul fuoco la moka e preparato una pirofila bassa con fette biscottate sul fondo. Zuccherato bene il caffè abbiamo bagnato le fette e ricoperto di crema e cacao amaro. 

 Infine ci siamo dedicate alla torta di crespelle. Preparate le crepes del diametro della pirofila, abbiamo composto la torta alternando le crepes con strati di ricotta, funghi, prosciutto, besciamella e grana. Messo in forno a 200 gradi per 10 minuti un primo gustoso era già pronto.
Ci guardiamo un bel cartone anche qui????Questo è veramente stupendo anche come illustrazioni:https://www.youtube.com/watch?v=j8FLiQbuPTg
Un po' di foto delle nostre ricette:


VOLERE E' POTERE
E MAI SCORAGGIARSI!!!! CI SONO SEMPRE PIU' SOLUZIONI CHE PROBLEMI!!!

domenica 31 marzo 2019

Coniglietti di pane

Sciogli lievito di birra con 1 bicchiere di acqua tiepida e  2 cucchiai di miele. Aggiungi un uovo e olio. Impasta con 500 di farina e 250 ml di acqua tiepida e un pizzico di sale. Lascia lievitare un'ora al caldo e coperto
Forma i coniglietti pasquali e spennellali di rosso d'uovo sbattuto con lo zucchero prima della cottura.
180 gradi per 30 minuti in forno caldo



martedì 22 gennaio 2019

Una sana e corretta alimentazione

Molti sono gli articoli, libri e trattati in materia.
Ormai è risaputo che il CIBO CURA, ma non voglio entrare nel merito di un argomento che non mi compete, non essendo io nutrizionista o dietologa.
Al di là delle scelte e abitudini personali (vegetariani, vegani ecc....) credo che sia davvero un'esperienza molto bella imparare ad alimentarsi in modo corretto e consapevole e fare scelte alimentari che ci facciano del bene.

L'alimentazione è sempre stato un argomento che mi ha interessato però non ho mai voluto prendere posizioni o fare scelte drastiche.
In passato il mio rapporto col cibo era piuttosto difficile e conflittuale.
Mi sono fatta aiutare, e ho fatto un percorso personale di consapevolezza che mi ha aiutata a capire quanto faccia la differenza per me mangiare una cosa piuttosto che un'altra. Ho imparato ad ascoltarmi e a gustare il cibo e ad 'usarlo' come mezzo per dirmi quanto mi amo e quanto amo la mia famiglia..
Da circa un paio d'anni posso dire che ho raggiunto un equilibrio e che il mio rapporto col cibo ora è sano.

Mangio 5 volte al giorno e bevo 2 litri di acqua con dentro frutta varia (acqua detox).
Non so se la mia alimentazione sia perfettamente in linea con quanto dicono i nutrizionisti ma ci provo e cerco di migliorarmi ogni giorno.
A colazione prima di tutto bevo acqua e limone poi spazio da gallette con marmellata senza zucchero, the verde e frutta (anche spremute)a yogurt magro con frutta secca,miele integrale e the verde, oppure pane con formaggio spalmabile light e caffè d'orzo o latte vegetale e frutta.
A volte mi piace preparare il porridge sia dolce che salato oppure i pancake con l'album,e d'uovo e la farina di avena o riso.

dopo colazione ho già pronta la mia acqua detox e inizio a bere....
Mi piace aggiungere zenzero a limone o mela, o kiwi, arancia...ecc............
A metà mattina mangio lo spuntino: banana o mela o yogurt magro e frutta secca (dipende da quello che ho mangiato a colazione)

A pranzo mangio pasta o riso o o polenta o cous cous con verdure e spezie (curcuma, timo ecc.....) e verdura cruda.
A volte mi faccio gli gnocchi o un bel panino ......cerco di variare più possibile.

spuntino del pomeriggio come la mattina

e a cena proteine con verdure: carne bianca, pesce o legumi, minestroni ecc....
un giorno a settimana mangio ciò che voglio e mi gusto la pizza e i dolci.

Da quando ho imparato questo stile però devo dire che i dole li cerco meno e ho imparato a fare ottimi dolci senza zucchero che non uso quasi più...ho solo quello integrale e il miele.
A fine giornata ho bevuto i miei due litri di acqua detox o anche di più e mi gusto una buona tisana prima di dormire.
Mangiando in questo modo il mio corpo si è modellato e sgonfiato e anche i miei figli hanno imparato sane regole he li aiutano sicuramente a preservare la loro salute ed energia.

Ho imparato ad usare i cibi che mi aiutano a contrastare l'infiammazione dell'artrite reumatoide e sto molto bene: zenzero, curcuma, verdure verdi, pochi latticini, niente carne rossa, insaccati e zucchero. Limito moltissimo il glutine e le solanacee (patate soprattutto).

Raramente comunque mangio anche ciò che evito di solito...in feste, matrimoni, occasioni speciali ma mi limito ad assaggiare..non mi abbuffo più.

Ho creato nel tempo il mio stile personale e devo dire che sto molto bene............
Spero di esservi stata utile e vi auguro buon viaggio nel mondo della vostra personale alimentazione!!!!!


mercoledì 28 novembre 2018

Antipasti creativi

Quando ho tanti ospiti a pranzo o cena, per contenere lavoro e spesa, ma lasciare comunque tutti soddisfatti e a pancia piena cosa faccio?
Punto sugli antipasti e mi piace stupire. Perchè optare sempre per i soliti tramezzini, salatini e pizzette???

Ho già proposto tante idee: cubetti di polenta e salsiccia, foglia di radicchio spalmata di robiola, torte salate di tutti i tipi, girelle al prosciutto sia di pasta sfoglia che di pane per tramezzini, per non parlare degli spiedini più disparati: salmone avocado e pomodorino oppure grana, noce e mela.

L'ultima idea riguarda le insalate in barattolo.
Si può veramente sbizzarrirsi e, con poco, creare un antipasto gustoso e sano da abbinare a spiedini freschi di pomodoro e mozzarella e a piccoli muffin di zucchine.

Eccoli qua: si tratta di recuperare vasetti di vetro non troppo grandi e a strati metterci vari ingredienti: 
-pollo, carote a julienne, mais e fagioli
-tonno, carote, mais e fagioli bianchi
-peperonata e patate
-insalata, pomodori,carote e ceci
-radicchio, noci e arancio
-uovo sodo,carote, rucola e mozzarella

C'è chi se le prepara in vaso grande da portare al lavoro o a un picnic come pranzo...è geniale!!!!
Insomma....largo alla fantasia!!!!!